Un gesto di alleanza nei momenti di apparente “ripresa”: Associazione Scuola-Famiglia vicina alla Croce Verde

postato in: News | 0

Mentre la vita ritorna sempre più ad essere legata alla regolarità ed alle abitudini, mentre i molti stanno riscoprendo il piacere delle passeggiate all’aria aperta, il gusto del cappuccio e della brioche al bar, in Croce Verde le giornate scorrono ancora scandite dalle procedure COVID-19 e da un elevato livello di guardia.

“La stanchezza si sente, é radicalmente cambiato l’approccio al soccorso e stiamo uscendo praticamente sempre vestiti con tuta e tutti i dispositivi di protezione, a tutela nostra e degli altri. Non possiamo sapere a cosa andiamo incontro e non dobbiamo diventare noi il veicolo di trasmissione del virus. Ora che sta arrivando il caldo, poi, è ancor più faticoso, investiamo il doppio dell’energia solita.” – racconta Angela.

In tutto questo evolvere della situazione, in cui i sanitari da “eroi” stanno tornando ad essere messi in secondo piano e visti nuovamente da molti come coloro che tornano alle loro vesti lavorative normali, quelle che hanno consapevolmente scelto, c’è chi non dimentica che tutti gli operatori sanitari non si sono mai fermati e continuano ogni giorno a garantire presenza. “Per noi niente smart working e tranquillità di casa, siamo stati sul campo e continuiamo ad esserci.” sorride Andrea.

Apprezzato e confortante, il gesto di vicinanza compiuto dall’Associazione Genitori Scuola-Famiglia di Fino Mornasco, che, in questo mese di maggio delle riaperture, ha voluto devolvere alla Croce Verde una somma in denaro.

Le spese negli ultimi mesi sono state ingenti. I prodotti abitualmente acquistati sono diventati più costosi, poiché difficili da reperire ed a questo rincaro si è aggiunta la spesa per materiale non abituale, come le maschere e le tute di protezione, che incidono enormemente sulle uscite. Così, tutto il supporto mostrato dalla comunità ha avuto e continua ad avere un ruolo determinante nella sostenibilità del nostro volontariato, una missione che continuiamo a portare avanti con tenacia e attenzione, difendendo il valore dell’altruismo tutto italiano.

Ringraziamo l’Associazione Scuola-Famiglia per la vicinanza concreta che ci ha dimostrato. Anche nelle giornate in cui fuori splende il sole e ci si potrebbe concentrare sull’estate che si avvicina, cogliamo nel vostro gesto un segno di alleanza, che mantiene accesa la fiammella che fa da guida per continuare ad attraversare quei momenti di oscurità in cui ancora ci imbattiamo.

Lascia un commento